L’IMPORTANZA DEL VIAGGIARE

Buongiorno amici di ZWIN, bentornati sulle mie pagine per leggere altre storie interessanti e di bellezza. Oggi parliamo di quando è importante viaggiare attraverso diversi punti chiave. Attraverso queste righe avrei il piacere che ognuno si immedesimasse in qualche paragrafo e magari si ispirasse ad altri.

VIAGGIARE PERMETTE DI SUPERARE I PROPRI LIMITI

Molte persone d’oggi vivono con dei limiti, per lo più fittizi, che li rendono apatici al mondo dei viaggi, facendoli vivere in una situazione abitudinaria quotidiana, fatta di lavoro casa e se si e fortunati di qualche hobby. Vedono i cambiamenti come qualcosa di negativo, a volte addirittura vivono qualche stato d’ansia. Per questo motivo non c’e cosa migliore come terapia di viaggiare, di lasciare il proprio caldo e sicuro nido, cosi pensano loro, e partire alla scoperta di un esperienza nuova. Io nella mia vita ho incontrato molte persone che hanno viaggiato molto raramente o fatto vacanze abitudinarie, ogni anni stesso posto e stesso periodo. Poi da li scatta una scintilla, un amico contro la propria voglia ti trascina in un altro luogo e scoppia l’amore a prima vita per i viaggi, meno male. Le persone in questo modo prendono consapevolezza di se stessi e appunto superare i proprio limiti. Per tanto è importante che gli amanti dei viaggi siano ambasciatori verso queste persone e propongano loro belle esperienze.

VIAGGIARE TI AIUTA A STARE BENE CON TE STESSO

Ami la natura? visita le montagne. Ami il mare? fatti rapire dalle spiaggie greche. Ami l’arte? Visita dei musei. Ami perderti tra le bancarelle? Visita Portobello Road. Ad ogni passione la sua ricetta medica. Il bello di viaggiare e che abbiamo la possibilita di fare quello che magari quotidinamente non facciamo. Dopo una settimana magari seduti alla scrivania a lavorare al pc, il week end diventiamo dei camminatori seriali. Se uno riesce ad scegliere e farsi guidare dalle proprie passioni , viaggiare aiuta a stare bene con se stessi. Se raggiungiamo questo status, miglioriamo la nostra qualità della vita e di coloro che sono al nostro fianco,

VIAGGIARE NON VUOL DIRE PER FORZA DORMIRE FUORI CASA

Purtroppo le ferie medie di un lavoratore normale sono 30/40 giorni, chi puo goderne di piu si senta molto fortunato. Ma per questo non e detto che non si può viaggiare. Il termine viaggiare lo associamo ai termini Scoprire, Conoscere e Vivere. Scoprire il propri luoghi intorno a casa tua perché e sicuro che nel raggio anche solo di 10 km da vedere ci sia qualcosa da visitare o qualche avvenimento da vedere. Conoscere la storia la coltura dei propri luoghi, esserne fiero e promotore. Vivere questi luoghi, magari aderire a delle associazioni, frequentare eventi. Questo può essere il giusto vivere le proprie gite domenicali per ricaricarsi le pile per iniziare la settimana lavorativa.

VIAGGIARE DA SOLI : BISOGNA ALMENO UNA VOLTA PROVARE

A volte le nostre vacanze sono in parte rovinate da delle compagnie, persone ritardadarie, che ci mettono ore ad uscire dalla camera di albergo, che sono restie a provare sapori nuovi o sono disinteressanti al luogo dove vi trovate. Creare un gruppo omogeneo di persone con gli stessi interessi non è impossibile, ma sicuramenente richiede un percorso piu o meno lungo. In questo caso, se siete amanti dei viaggi, consiglio delle esperienze da viaggiatore solitario. Avere il pieno possesso sul proprio percorso e il proprio tempo, dove sei tu l’unico arbitro del tuo agire. Questa esperienza a mio avviso la trovo molto formativa per tutti i viaggiatori. Non parlo solo del trovare se stessi e le proprie vocazioni. Ma come strumento per analizzarsi.

VIAGGIARE PER CONOSCERE NUOVI POSTI E NUOVE PERSONE

Ovviamente questo è sicuramente l aspetto più importante del mondo dei viaggi? attraverso essi io posso arrivare a contatto con nuove culture, nuove realtà e nuovi sapori. Per cui invito tutti coloro che intraprendono un viaggio di essere curiosi e di andare a scoprire ogni singolo detaglio. Ogni incontro può essere stimolante per la propria vita. Non possiamo avere dele crescite personali se non abbiamo incontri.

Per cui amici di ZWIN il mio migliore augurio e quello di viaggiare, vivere esperienze e visitare molti luoghi. Siate sempre con la mano sulla valigia, e per il vostro bene

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close