A POCHI PASSI DA CASA

Ciao a tutti amici di ZWIN, come stiamo. Adesso che dal 3 giugno hnno riaperto i confini potremmo tornare con calma a svolgere un attività a noi cara, cioè tornare a viaggiare. Ovviamente il tutto dev’essere svolto in totale sicurezza, poichè le vacanze devono essere un piacere. Per cui non abbiamo subito il click facile, ma aspettare magari andando a supportare tutte quelle realtà che sono uscite in difficolta da questa situazione. Ma io mi voglio soffermare su quello che mi e capitato prima, durante la quarantena. Da buon amante dei viaggi e dello scoprire ho colto l’occasione per scoprire gli angoli nascosti a pochi passi da casa mia.

Diciamo che io ho la fortuna di abitare in una zona, che nella bella stagione è meta di migliaia di turisti, per cui da questo punto di vista vivo in un luogo di vacanza. Abitando nella carina cittadina di Chiavari al centro del Golfo del Tigullio, ad pochi chilometri da Portofino e Sestri Levante, passando per Santa Margherita Ligure e Lavagna. Passando i promontori da una parte Camogli e la superba Genova e dall’altra Moneglia e poi le Cinque Terre.

CAMOGLI

Superato il primissimo momento dove per la nostra sicurezza, ho iniziato a girare in principio per la mia città, che tra il suo centro storico e le sue creuze mi hanno portato tra gli uliveti alle sue spalle. Un luogo che in 30 anni di vita non avevo mai visitato. Ho riscoperto tutti i sentieri escursionistici del mio comune.

Un altro bellissimo giro che ho fatto e l’anello del Monte del Telgrafo sempre nel territorio del mio comune. Partendo dal centro di Chiavari si prende un sentiero che sale fino al Santuario delle Grazie con la sua splendida vista sul golfo e poi da li si sale fino al Monte Telegrafo fino a 350 mt, dov’e un tempo c’era un antenna radio usata nel 900. Per poi passare dal Santuario della Madonna dell’Olivo e tornare nel centro cittadino. Un anello di circa 5 km nella natura, molto poco conosciuto.

Qui ho citato solo un paio di gite molto fuori porta, ma l’augurio e quello che voi tutti possiate scoprire gli angoli ancora sconosciuti poco fuori casa vostra. Via auguro una Fase 3 molto ZWIN e mi raccomando per quest’anno scopriamo l’Italia, che è un paese completo adatto a tutte le tipologie di vacanze.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *